La Gaiola

Considerata una sorta di «isola maledetta», che con la sua bellezza nasconde «sorti inquiete», nomea dovuta alla frequente morte prematura dei suoi proprietari; ad esempio, negli anni venti del 900, appartenne allo svizzero Hans Braun, il quale fu trovato morto e avvolto in un tappeto; di lì a poco la moglie annegò in mare.

Iscriviti alla newsletter per essere aggiornato su novità ed eventi che si svolgono in Villa

 

Invio del modulo in corso...

Il server ha riscontrato un errore.

Grazie per esserti iscritto alla NewsLetter.

Richiedi informazioni

Obbligatorio

Obbligatorio

Invio del modulo in corso...

Il server ha riscontrato un errore.

Richiesta effettuata con successo. Il Nostro personale la contatterà al più presto.

Obbligatorio

Obbligatorio

Obbligatorio

Obbligatorio

Obbligatorio

Obbligatorio